News

Giornata del 21/9

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive
 

Ieri, 21 settembre 2019, si è svolta l'inaugurazione ufficiale del nuovo Ponte Leopoldo II...

 Una giornata ricca di emozioni e di significato, sia per la comunità poggese che per quella di Prato.

Iniziato con l'estemporanea di pittura seguita da Sara Di Palma, abbiamo proseguito con l'inaugurazione ufficiale del Ponte, che ha visto la presenza di tante persone accorse per il taglio del nastro, effettuato dai Sindaci Francesco Puggelli, Matteo Biffoni, dai rappresentanti della Regione Toscana Nicola Ciolini e Ilaria Bugetti e dall'ex Sindaco di Poggio a Caiano Marco Martini. Un grazie particolare alla Filarmonica Giuseppe Verdi di Poggio a Caiano - che si è esibita per l'occasione - e a Po'stò Cafè di Prato che ha offerto un brindisi per l'occasione.
Nel pomeriggio si è svolta la caccia al tesoro naturalistica, a cura di Chiara Bartoli. Successivamente, è stata inaugurata la Little Free Libray, donata dall'associazione poggese I Giullari; mentre è alle 18.00 si è svolta la premiazione dell'estemporanea di pittura.
La sera, è stato acceso l'impianto di illuminazione del Ponte, e poi si è svolta la cena con l'evento dall'antipasto al dolce, a cura della pizzeria Spizzettando - La Mesticheria Wine Pizza Gourmet. A conclusione della giornata, la proiezione del video-documentario Ponte del Manetti, un ritorno magnifico, ideato e realizzato dal registra Simone Ducci.

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi e soddisfatti delle presenze registrate nei vari eventi, segno - e questo è ciò che conta veramente - che questa infrastruttura tanto attesa, è realmente sentita dalle persone. Ora, finalmente, è un patrimonio di tutti noi cittadini, e per questo non possiamo che ringraziare tutti gli Enti e i vari "attori" che si sono impegnati per realizzarlo.

Un ringraziamento particolare, però, vogliamo farlo all'ex Sindaco di Poggio a Caiano Marco Martini e alla sua Giunta - che durante il mandato si sono spesi tanto per poterlo ricostruire, fra mille difficoltà - e all'architetto Giorgio Pasquini, scomparso nel 2017, ma che sarebbe veramente fiero di quello che oggi rappresenta il nuovo Ponte del Manetti.

©2019 Oasi Apistica Le Buche CF 92065720481 . All Rights Reserved. Designed By JoomShaper - Foto Marco Gambineri

Search